AutoForm-FormFit

AutoForm-FormFit permette di modificare la geometria della parte per ottenere la presumibile forma che avrà nell'assemblaggio. Usando AutoForm-FormFit in una prima fase di progettazione, è possibile modificare una o più parti di un assemblaggio e analizzare l'impatto sull'accuratezza dimensionale dello stesso. In questo modo, è possibile identificare le cause delle deviazioni dimensionali dell'assemblaggio e prendere misure per ottimizzare la geometria degli elementi.

Usando AutoForm-FormFit in una fase più avanzata del progetto, è possibile compensare gli effetti di ritorno elastico causati dal processo di assemblaggio ed ottimizzare il processo di formatura dei relativi elementi. Il software permette di generare automaticamente nuove geometrie che si discostano dal nominale (CAD-0) per elementi singoli o multipli dell'assemblaggio. Con queste nuove geometrie, è possibile valutare le alternative di progettazione della parte e del processo e definire una strategia di compensazione efficace per ottenere l'adattamento dimensionale nell'assemblaggio. Durante la fase di verifica e di produzione, AutoForm-FormFit permette di valutare layout alternativi del processo di assemblaggio e di trovare contromisure efficaci per problemi di assemblaggio utilizzando dati misurati e scansionati.

Vantaggi

  • Valutazione rapida di alternative di parti e processi di assemblaggio
  • Identificazione delle cause delle deviazioni dimensionali e contromisure efficaci
  • Strategia di compensazione efficace
  • Adattamento dimensionale del prodotto finale

Caratteristiche principali

  • Modifiche veloci della geometria di uno o più elementi
  • Generazione automatica di nuove geometrie target
  • Compensazione degli effetti di ritorno elastico causati dal processo di assemblaggio
  • Trasformazione automatica dei dati scansionati utilizzati per la simulazione

Download

Brochure
[inglese – PDF – 1.43 MB]