Sviluppo della strategia di compensazione

L'assemblaggio può portare a deviazioni dimensionali dovute alla gravità, alla sovrapposizione delle tolleranze e alla strategia di serraggio. Poiché le parti da assemblare sono influenzate dal ritorno elastico, i risultati possono essere imprecisi quando queste parti vengono unite. Pertanto, bisogna gestire il ritorno elastico per determinare quali parti devono essere compensate al fine di garantire un assemblaggio entro la tolleranza.

Il software AutoForm Assembly permette di identificare l'impatto del ritorno elastico sulle parti che devono essere assemblate, basandosi sui risultati delle simulazioni di stampaggio. Usando AutoForm Assembly, è possibile analizzare l'accuratezza dimensionale e identificare le parti più critiche dell’assemblaggio. È quindi possibile creare una strategia di compensazione per produrre una geometria dell’assemblaggio entro le tolleranze richieste e con il minimo sforzo.

Prodotti di riferimento

AutoForm-Explorer

Configurare le simulazioni e valutare i risultati

AutoForm-HemPlanner

Pianificare e ottimizzare il processo di graffatura

AutoForm-FormFit

Modificare la geometria dell'elemento per ottenere la presumibile forma che avrà nell'assemblaggio

AutoForm-AssemblySolver

Simulare i processi di assemblaggio BiW

Corsi