Eliminare difetti delle superfici

Uno degli aspetti critici dello stampaggio è costituito dai difetti estetici, poiché il processo di stampaggio determina l'aspetto delle superfici e quindi la loro qualità. Di conseguenza, durante il processo di sviluppo del prodotto, si presta molta attenzione ad evitare difetti per migliorare la qualità delle superfici. Pertanto, la capacità di prevedere precocemente i difetti delle superfici è importante per garantire che ci sia tempo sufficiente per adottare misure correttive.

Negli ultimi anni, AutoForm ha continuamente migliorato la procedura per il rilevamento e la prevenzione dei difetti sulle superfici. Utilizzando il software AutoForm con la sua elevata precisione di simulazione e la definizione completa del processo, è possibile valutare e visualizzare i difetti delle superfici al fine di adottare misure correttive per migliorarne la qualità.

Nella prima fase della procedura, si garantisce la fattibilità e la qualità delle parti rispetto ai requisiti di superfici di “Classe A”. Successivamente, si esegue un’analisi della geometria di riferimento. Confrontando la geometria desiderata con il risultato della simulazione, le deviazioni di curvatura diventano evidenti. Una volta individuati i difetti della superficie, si decide come adattare il processo di formatura per evitare i difetti della superficie e quindi si integrano queste misure nelle impostazioni di simulazione. Nella fase finale, si esegue una simulazione per analizzare e confermare l'efficacia delle misure implementate.

Prodotti di riferimento per nuovi utenti

AutoForm-Explorer

Configurare le simulazioni e valutare i risultati

AutoForm-FormingSolver

Simulare i processi di stampaggio lamiera

Prodotti di riferimento per utenti esperti

AutoForm-Compensator

Compensare la geometria degli stampi in base ai risultati del ritorno elastico

TriboForm

Simulare l’attrito e le condizioni di lubrificazione

Corsi