AutoForm-HemPlannerplus

Software per la progettazione efficiente dei processi di graffatura

AutoForm-HemPlannerplus consente agli utenti di definire e ottimizzare in modo molto semplice il processo di graffatura. La precisione di questa operazione è di fondamentale importanza dal momento che riguarda tanto l’aspetto delle superfici che la loro qualità. Le deformazioni del materiale, che normalmente si verificano durante il processo di graffatura, possono portare a variazioni delle dimensioni dei pezzi e ad altre difettosità tipiche delle graffatura, tra le quali la possibilità di rotture e grinze nelle flangie, sovrapposizioni di materiale negli angoli e roll-in del materiale.

Con AutoForm-HemPlannerplus, la definizione del processo di graffatura è semplificata dal momento che la progettazione delle superfici attive degli utensili non è più solamente basata sull’esperienza e sul costoso principio “tentativi-errori”. AutoForm-HemPlannerplus supporta lo stato dell’arte delle tecnologia di graffatura quali il roll e table hemming, oltre a possibili combinazioni delle due.

A seconda della fase di sviluppo del prodotto, AutoForm-HemPlannerplus permette due tipi di utilizzo diversi, vale a dire il “quick” e l’ “advanced” hemming.

Il quick hemming è utilizzato nelle prime fasi di sviluppo del prodotto e pianificazione della produzione, quando il layout dello stampo relativo all’imbutitura e alle operazioni di formatura non è ancora disponibile. La geometria CAD dei pezzi flangiati e graffati rappresenta l’input principale per la progettazione delle operazioni di graffatura. Il vantaggio del quick hemming sta nel poter eseguire molteplici simulazioni in modo da poter valutare rapidamente diverse idee alternative di processo e possibili modifiche da apportare alla geometria per ottenere particolari realizzabili.

L’advanced hemming è utilizzato dall’ingegneria di processo quando il layout dello stampo relativo all’imbutitura e alle operazioni di formatura è disponibile. La precisione dei risultati della simulazione aumenta dal momento che viene presa in considerazione la storia della deformazione del materiale accumulato durante le operazioni di produzione precedenti. L’advanced hemming viene utilizzato per validare un determinato concept di graffatura, ovvero validare il progetto del dispositivo di chiusura (clamping), controllare se la forza applicata al rullo permette di seguire la traiettoria predefinita, valutare potenziali difetti di graffatura nonché prevedere il calcolo completo del ritorno elastico dell’assemblato. Queste informazioni costituiscono la base per la compensazione delle parti interne ed esterne, nonché per la proposta di eventuali adeguamenti da apportare alle apparecchiature di graffatura.

I maggiori benefici di AutoForm-HemPlannerplus sono:

  • Progettazione efficiente dei processi di graffatura per soddisfare i requisiti di qualità e di costo
  • Effettiva implementazione per studi di prima fattibilità e validazione finale, scelta di adeguate tecnologie e attrezzature di graffatura, progettazione dei tools e pianificazione del processo
  • Identificazione rapida delle difettosità tipiche delle graffatura, tra le quali la possibilità di rotture e grinze nella flangia, sovrapposizioni di materiale negli angoli e il roll-in del materiale
  • Calcolo completo del ritorno elastico dell’assemblato dopo il processo di graffatura
  • Semplice scambio dei dati, internamente tra i diversi dipartimenti coinvolti nel processo, esternamente tra gli OEMs e i loro fornitori

Le caratteristiche principali di AutoForm-HemPlannerplus sono:

  • Supporta il roll e table hemming oltre a possibili combinazioni dei due
  • Valutazione iniziale di varie alternative di graffatura basate sulla geometria CAD delle parti flangiate nonché di quelle graffate quando il layout dello stampo relativo all’imbutitura e alle operazioni di formatura non è ancora disponibile (Quick hemming)
  • Validazione finale del processo di graffatura in considerazione delle operazioni di imbutitura e formatura precedenti (Advanced hemming)
  • Validazione del progetto del dispositivo di chiusura (clamping), possibilità di controllare se la forza applicata al rullo permette di seguire la traiettoria predefinita
  • Semplice definizione della geometria degli utensili e del loro cinematismo; in particolare, opzioni flessibili per la definizione della geometria dei tools per graffatura convenzionale attraverso la definizione di vari profili d’uso

Download:

Brochure [inglese]

Storia di successo:

Hemming of Thin Gauged Advanced High-Strength Steel [inglese]

Contattare AutoForm Engineering

Avete domande? Vorreste contattarci? Per favore, riempite il modulo sottostante (i campi recanti il simbolo * devono essere completati per poter spedire questo modulo).

Contattare AutoForm Engineering

Grazie. La vostra richiesta è stata spedita con successo.